Omicidio all’ospedale di Venafro. Confermate dall’A.G. le indagini dei Carabinieri sulla colpevolezza dell’ex infermiera

Dovrà scontare 30 anni di carcere l’ex infermiera Anna Minchella, riconosciuta colpevole dell’omicidio di Celestino Valentino avvenuto nell’estate del 2016 presso l’ospedale Santissimo Rosario di Venafro.

Le indagini subito condotte dai Carabinieri della Compagnia di Venafro (IS) attraverso l’acquisizione di testimonianze e di filmati a circuito chiuso dell’esercizio commerciale ove l’ex infermiera si procurò l’acido cloridrico da somministrare alla vittima, hanno permesso di acclarare, senza ombra di dubbio, le responsabilità della donna, all’epoca 46enne, per omicidio READ MORE

FONTE: http://www.notiziemolise.it/index.php/2019/06/15/omicidio-allospedale-di-venafro-confermate-dalla-g-le-indagini-dei-carabinieri-sulla-colpevolezza-dellex-infermiera/

Lascia un commento