Segregato in casa e picchiato a morte da una baby gang

Quattordici giovani, di cui dodici minorenni e due maggiorenni, sono indagati per l’uccisione di un 66enne di Manduria (Taranto). La baby gang avrebbe segregato la vittima in casa per giorni, seviziandola e picchiandola fino alla morte. (continua su tgcom24.it)

The post Segregato in casa e picchiato a morte da una baby gang appeared first on Molise Tabloid.

READ MORE

FONTE: https://www.molisetabloid.it/2019/04/26/segregato-in-casa-e-picchiato-a-morte-da-una-baby-gang/

Lascia un commento